Le 10 bufale sul sesso

coppia abbracci

Maturità sessuale coincide con la maturità psichica? Nel 90% no! Aumentano i rapporti sessuali tra i giovanissimi ma diminuisce la consapevolezza del sesso. Visto l’aumento delle malattie sessuali e delle interruzioni di gravidanza tra le under 25 e l’arrivo dell’’estate dove molti adolescenti vivranno la “loro prima volta”, sfatiamo qualche bufala sul sesso.

1. Per evitare di rimanere incinta non bisogna lavarsi con la coca-cola o il limone dopo un rapporto sessuale. (Lavarsi con acqua e un detergente aggressivo dopo un rapporto non previene il rischio di un’eventuale gravidanza ma ci può aiutare a proteggerci dal rischio di infezioni)

2. Non si può rimanere incinta con un bacio

3. Se prima di un rapporto bevi tre whisky puoi non avere un rapportosoddisfacente (L’alcol infatti, nonostante “aiuti” a essere più disinibiti, ha conseguenze negative sulle performance sessuali)

4. Si può rimanere incinta lo stesso,anche se il rapporto dura meno di un minuto (Anche se il rapporto sessuale è molto breve, non si può escludere il rischio gravidanza)

5. La prima volta non è impossibile rimanere incinta (Anche chi fa l’amore per la prima volta deve proteggersi dal rischio di gravidanze indesiderate)

6. Si può rimanere incinte, anche, facendo l’amore in piedi (La posizione scelta per fare l’amore)

7. Si può rimanere incinta facendo l’amore in acqua (Non è vero che gli spermatozoi muoiono o si diluiscono in acqua)

8. Non è vero che se fai l’amore di giorno non rimani incinta perché gli spermatozoi escono solo di notte (Ma che sono, vampiri?)

9. Non è vero che se fai sesso con un uomo che da ragazzo si è masturbato molto non rimani incinta perché ha già consumato tutti gli spermatozoi

10. Una donna può rimanere incinta anche se durante un rapporto non raggiunge l’orgasmo
(Mentre l’orgasmo maschile è necessario per la riproduzione in quanto associato all’eiaculazione, non esiste invece alcun legame tra il raggiungimento dell’orgasmo femminile e la gravidanza).

NB: Il sesso sicuro si fa utilizzando gli anticoncezionali, non con le leggende metropolitane o i racconti di un’amica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *