Alimenti vegetali ricchi di proteine

Insalata con uova ricca di proteine

Quali sono gli alimenti vegetali ricchi di proteine? Chiunque abbia deciso di seguire un regime alimentare vegetariano, deve riuscire a bilanciare bene tutto ciò che mangia in modo da non incappare in qualche problema legato alla carenza di proteine o di altri minerali e sostanze necessarie per il corpo.

Una delle carenze in cui più facilmente può incorrere un vegetariano è quella delle proteine. Vediamo quindi, quali sono i cibi ricchi di proteine.

I cibi vegetali proteici a cui non bisogna rinunciare

I cibi ricchi di proteine sono un gruppo eterogeneo. Per ottenere il giusto fabbisogno di questa sostanza ci si può cibare infatti di legumi, ma anche prodotti come yogurt o latte di soia, tofu, proteine vegetali di vario genere e glutine di frumento, come il seitan.

La combinazione di queste sostanze con altre tipologie di prodotti, come ad esempio i carboidrati, sicuramente aiuterà ad ottenere i principi nutritivi di cui il corpo ha bisogno. È chiaro che in questo contesto devono rientrare anche il latte e derivati, nonché le uova. Questi due cibi devono essere consumati sempre in quantità ridotta e facendo bene attenzione ai grassi che contengono, ma in linea generale non vi si può rinunciare se già si è deciso di scartare dalla propria alimentazione pesce e carne.

Ecco alcuni dei cibi a cui non si può rinunciare nella dieta vegetariana per non incappare in problemi di mancanza di proteine.

I legumi

Innanzitutto, i legumi hanno un ruolo cruciale nella dieta vegetariana. Per questo bisogna scegliere i fagioli, le lenticchie, le cicerchie, i ceci, le fave, i lupini, i piselli e i fagiolini. Questa tipologia di cibo è in grado di garantire a coloro che scelgono la dieta vegetariana, un apporto di proteine davvero utile, nonché anche vitamine e fibre.

Le proteine vegetali

Tra le proteine vegetali che vale la pena consumare per restare in salute vi sono quelle derivanti dalla soia con cibi come il tofu, il tempeh, le proteine ristrutturate, gli hamburger e le polpette vegetali. Inoltre, si può anche puntare sul latte vegetale di soia, lo yogurt sempre di soia, ma anche gelati e dessert della stessa origine. In più risulta utile anche il consumo dei derivati del frumento, come il seitan.

Quali cibi scegliere per restare in buona salute con la dieta vegetariana

I cibi proteici sono fondamentali perché sono ricchi di nutrienti di tipo essenziale per il corpo umano. E’ bene sempre puntare sulle proteine di origine vegetale e non su quelle animali che comunque hanno dei grassi saturi e possono risultare più calorici e pericolosi.

Le proteine vegetali in una dieta ricca di cereali e altre sostanze, saranno in grado di riuscire a sostenere il corpo in maniera positiva. Per quanto concerne poi i legumi, contengono non solo proteine, ma anche una ricchezza di fibre e di vitamine del gruppo B, il magnesio e il ferro. Si tratta di minerali che riusciranno a garantire al corpo il meglio, diventando anche fonti di sostanze di tipo fitochimico e di calcio.

I vantaggi per la salute nella dieta a base di proteine non di origine animale

Scegliere cibi vegetali ricchi di proteine è un aiuto per la salute. I  prodotti di origine animale a volte hanno una presenza esagerata di colesterolo e grassi saturi che invece i cibi vegetali difficilmente hanno.

I cibi pieni di proteine vegetali riescono anche a tenere sotto controllo la presenza di zuccheri nel sangue e quindi il rischio di diabete. I legumi in più comporteranno anche un apporto di fibra extra e questo aiuterà l’intestino tenendo sotto controllo il peso corporeo.

Un’altra cosa importante inoltre è che l’apporto proteico derivante dal mondo vegetale riuscirà a fare assumere anche tante sostanze fitochimiche che risulteranno utili nella prevenzione contro i tumori, ma anche per scongiurare malattie come l’ipertensione, il diabete, le infezioni e le malattie cardiovascolari. La soia è davvero ottima anche per combattere l’osteoporosi e per prevenire tutti i tipi di tumori femminili o maschili. Sarà anche il calcio infine, ad avere un ruolo cruciale in questo genere di alimentazione perché i prodotti vegetali sono ricchi di questa sostanza e quindi si riuscirà ad ottenere una salute ossea davvero invidiabile.

Se vuoi saperne di più sul benessere femminile e alimentazione visita la pagina http://www.benesserefemminile.it/category/alimentazione/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *