Come mantenersi in forma in autunno

Insalata dieta salute

L’autunno è sicuramente la stagione più adatta in cui perdere peso perché i cibi sono molto meno invitanti di quelli invece estivi e soprattutto, è il periodo in cui bisogna necessariamente rimettersi in forma e perdere 10 kg dopo aver un po’ abusato di tutte le bontà che l’estate mette a disposizione. Ma quali sono i segreti per perdere peso in autunno?

Perdere peso in autunno

Innanzitutto bisogna dire che già il clima autunnale riesce ad aiutare molto quando si parla di perdita di peso perché la temperatura più bassa aiuta il metabolismo a sfruttare appieno, tutte le proprietà degli alimenti che sono già di per sé poveri di calorie, ovvero quelli di stagione. Poiché inoltre la temperatura corporea nel periodo autunnale deve essere sempre tenuta a bada per l’arrivo dei primi freddi, è chiaro che sarà più facile consumare calorie e di conseguenza abbinare un po’ di dieta e un po’ di attività fisica, aiuterà soltanto a dimagrire più in fretta di quello che si potrebbe pensare.

I cibi per perdere peso in autunno

Tra i cibi che è possibile consumare in autunno per perdere peso seguendo l’alimentazione naturale , ci sono diverse scelte. In primis la pera che ha 35 calorie ed è un frutto ricco di fibre, molto lassativo e saziante. E’ in grado di fornire un’energia immediata che sicuramente potrebbe essere utile per uno snack. Stesso discorso anche per l’uva ed il kiwi che hanno le vitamine A, B, C e zuccheri semplici ed in più riesce ad aiutare a combattere i malanni di stagione dando un buon apporto calorico e decisamente ottimi risultati quando si parla di dieta. Per quanto riguarda invece le proteine in autunno si possono consumare soprattutto i funghi che sono un’alternativa valida alla carne e ad altri alimenti di tipo proteico e sono ottimali perché hanno un basso apporto calorico e hanno molte vitamine del gruppo D, B e C oltre ad aiutare, quando si parla del sistema immunitario o del potenziamento. Invece sempre in autunno, si può puntare su una serie di verdure utili che aiuteranno a rimettere in moto l’organismo in maniera corretta o a dimagrire più facilmente. Insieme ai broccoli, ci sono altri vegetali con poche calorie che in più riescono a rendere più facile la digestione e liberare il corpo e l’intestino da tossine. A tutto questo tipo di alimentazione ricca di fibre e vitamine bisogna poi aggiungere attività fisica ed il consumo giornaliero di acqua che aiuta a mettere in moto il processo di dimagrimento del corpo.

Lo sport e la dieta

Se si hanno problemi a effettuare attività sportiva all’aria aperta si può pensare anche di iscriversi in palestra e continuare la dieta con una buona colazione e un’alimentazione controllata e bilanciata senza zuccheri e grassi complessi. Il segreto resta sempre quello di regolarsi a tavola e soprattutto evitare il consumo di zuccheri, dolci, o l’eccesso di carboidrati, quanto piuttosto ordinare la propria alimentazione in maniera bilanciata tra colazione, pranzo e cena. Ad aiutare infine, sono anche gli insulti che possono essere consumati con snack pomeridiani. In autunno può essere consumato anche con piacere il tè verde che aiuta a favorire l’eliminazione di tossine e aiuta anche a dimagrire più facilmente, normalizzando il metabolismo e di conseguenza, il proprio corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *