I rimedi naturali direttamente dalla dispensa

dispensa cucina

Quando pensiamo ai rimedi naturali spesso pensiamo a costosi oli essenziali biologici o a poveri ayurvediche importate da chissà dove. La verità però è che i rimedi naturali sono per lo più rimedi della nonna e come tutti i consigli della nonna sono di per se molto semplici ed economici da attuare. Lo sapete che direttamente dalla nostra dispensa o dal nostro frigo possiamo ricavare moltissimi rimedi naturali per quelle che sono le più comuni problematiche di salute e bellezza? Non ci credete? Vediamoli assieme.

Lo yogurt è un incredibile allegato per la nostra bellezza. yogurt bianco Gustoso, economico e quasi sempre presente nei nostri frigo, ci da la possibilità di creare delle ottime maschere viso a costo quasi zero. Per esempio: avete avuto una settimana pesante ed in vista del sabato sera volete un rimedio velocissimo per ridare al vostro viso tono e luminosità? Prendete un cucchiaio di yogurt e mescolatelo ad un cucchiaio di mela grattugiata magari biologica. Applicate sul viso e lasciate in posa circa una decina di minuti, quindi rimuovete con acqua tiepida. Vedrete che risultato! Un’altra variante di maschera a base di yogurt riguarda la maschera yogurt e miele, anch’essa economica e velocissima; è l’ideale per chi ha la pelle secca ed un po’ arida.

Un ingrediente che sicuramente sarà presente nelle dispense di chi ama cucinare etnico è la curcumacurcuma Per una maschera multifunzione ideale per avere una pelle sana e senza imperfezioni, mescolate un cucchiaino di curcuma a due cucchiai di farina di ceci, un cucchiaio di latte ed un cucchiaino abbondate di olio di mandorle.

Avete da poco finito il vostro scrub preferito e non avete tempo per andare a comprarne un altro? Nessun problema, andate in cucina ed unite in una tazza un cucchiaio abbondante di miele, un cucchiaino di succo limone fresco ed un cucchiaio di zucchero di canna. Avrete ottenuto in pochi secondi un scrub non solo efficace ma anche goloso.

Avete esagerato con il sole ed ora sembrate un’aragosta con in più la pelle che tira? bianco uovo Nessun problema: correte in frigo prendete un bianco d’uovo e montatelo a neve ferma aggiungendo qualche goccia di succo di limone. Applicate quindi sul viso e lasciate in posa per almeno 10 minuti, quindi risciacquate accuratamente. Vedrete la pelle visibilmente meno arrossata e la sensazione di bruciore placata. Questa è una maschera che può anche essere utilizzata settimanalmente da chi ha la pelle grassa.
Come vedete la vostra dispensa può essere una fonte di rimedi naturali più ricca di quanto possiate pensare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *