Rimedi naturali tosse – Cause, sintomi, come prevenirla e curarla

tosse mal di gola

Siamo tutti alla ricerca di rimedi naturali contro la tosse nel periodo invernale, momento dell’anno in cui i malanni, ahimè, sono dietro l’angolo. Ogni anno, oltre il 60% di italiani soffre di tosse. Quest’ultima è un sintomo e non una malattia. Quando arriva, oltre ad arrecare tanto fastidio, crea un po’ di apprensione in noi, perché spesso la consideriamo come un campanello di allarme che il nostro corpo ci lancia, preannunciando l’arrivo di patologie un po’ più serie.

Per fortuna non è sempre così, in quanto in alcuni casi possiamo incappare solamente in un fastidioso raffreddore. In altri, invece, diventiamo ostaggio della solita influenza che ogni anno in Italia miete milioni di vittime.

Per chi non ama ricorrere subito a delle cure farmacologiche, vi è la possibilità di utilizzare dei rimedi naturali contro la tosse per cercare di alleggerirla. Però, prima di parlare di tali espedienti e fare una descrizione circa la loro modalità di utilizzo, bisogna distinguere due differenti tipologie di tosse: la tosse secca dalla tosse grassa.

La tosse grassa, a differenza di quella secca, si caratterizza per la presenza dell’espettorato, vale a dire di quel processo di creazione del catarro che consiste in una secrezione vischiosa e gelatinosa. Come facilmente si può capire, la tosse secca non presenta alcun catarro. I fattori che, in generale, possono causare la tosse sono davvero diversi:

– infezioni batteriche o virali;

– inalazione di sostanze irritanti (solventi, profumi, ammoniaca, eccetera);

– il classico boccone che fa andare il cibo o l’acqua di traverso.

I rimedi naturali contro la tosse secca e grassa

Nel caso in cui il vostro medico curante dovesse appurare la presenza di tosse secca o grassa, escludendo del tutto la possibilità di insorgenza di gravi disturbi, potreste valutare la possibilità di prendere in considerazione uno dei tanti rimedi naturali contro la tosse che possono essere utili soltanto quando non è necessario ricorrere ad un trattamento farmacologico.

I basilari rimedi naturali contro la tosse sono quei comportamenti che evitano l’irritazione delle mucose. Come prima cosa, specie nei mesi più freddi, cercate di coprirvi bene ma senza esagerare per evitare prima la sudorazione e poi la successiva esposizione a dei colpi d’aria.  Se siete dei fumatori, evitate di fumare. Non assumete alcol per un po’ di tempo e cercate di alimentarvi seguendo una dieta non troppo pesante.

È importante, inoltre, idratare le mucose aumentando, quotidianamente, l’apporto di acqua. Oltre ai rimedi naturali contro la tosse di carattere comportamentale, se così si può dire, vi sono anche i cosiddetti “rimedi della nonna”.

Uno di questi, per esempio, prevede la preparazione di una bevanda composta da latte caldo e miele. È consigliabile assumerla prima di andare a letto. Il suo effetto calmante si avvertirà dopo poche ore. Altri rimedi naturali contro la tosse ci vengono proposti dal mondo dell’erboristeria.

Uno di questi, per esempio, è la malva: le sue mucillagini creano una barriera nelle mucose, divenendo così un valido baluardo in grado di respingere gli attacchi di virus e batteri. Bisogna stare attenti, però, alle conseguenze derivanti dalle eccessive quantità assunte e dall’uso protratto nel tempo di questo prodotto, considerati gli effetti lassativi che può generare.

Quando parliamo di rimedi naturali contro la tosse, di certo, non ci possiamo dimenticare degli effetti benefici prodotti dalla menta e dall’eucalipto. Se le foglie di questi due prodotti naturali vengono fatte bollire in un pentolino con dell’acqua, viene fuori un infuso molto interessante e dalle ottime proprietà espettoranti e balsamiche.

La sua azione stimola la fluidificazione del muco e del catarro contenuti nei polmoni. Anche in questo caso, però, bisogna stare molto attenti agli effetti indesiderati: la sua assunzione, infatti, viene sconsigliata ai soggetti alle prese con delle allergie particolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *