Immunilflor un aiuto per le difese immunitarie

Immunilflor

Immuniflor è un integratore ESI, che serve a favorire le funzioni del nostro sistema immunitario, proteggendolo costantemente dagli attacchi continui degli agenti esterni. Grazie a particolari composizioni, Immunilflor è un prodotto naturale di grande efficacia, ecco di cosa parliamo:

  • I fermenti lattici tindalizzati: quando si parla di Tindalizzazione ci si riferisce a quel particolare processo termico che, non modificando per nulla le caratteristiche dei fermenti, rende il prodotto maggiormente stabile. Contiene ben 2 miliardi di Fermenti Lattici Tindalizzati.
  • Echinacea: scoperta e utilizzata già dai nativi americani, è una sostanza che contiene ben tre principi attivi che aiutano le difese immunitarie: acido cicorico, polifenoli ed echinacoside.
  • Zinco: influenza in maniera molto positiva il funzionamento generale del sistema immunitario.

Andiamo a conoscere i dettagli sulla somministrazione di Immunilflor.

Confezione e composizione

La confezione si presenta sotto forma di scatola con blister per un totale di 30 capsule. Ogni capsula di questo integratore può contenere soia e derivati del latte. Una capsula di Immunilflor contiene: 2 miliardi di fermenti tindalizzati, Uncaria (50 mg), Vitamina C (80 mg), Echinacea purpurea (150 mg), L. plantarum, S. thermophilus, Zinco (10 mg), Echinacea angustifolia (20 mg), L. casei.

Una capsula non contiene conservanti aggiunti, coloranti artificiali, zuccheri aggiunti, edulcoranti di sintesi, glutine e infine ogm.

16,95€
5 nuovi da 14,90€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento 15 novembre 2018 18:17

Quando è necessario usarlo

Essendo un integratore che aiuta le difese immunitarie, è utile per tutti coloro che soffrono di patologie legate all’arrivo della stagione fredda. I problemi legati al raffreddamento e ai sintomi influenzali, possono essere combattuti sia utilizzando Immunilflor ai primi sintomi, che prima dell’arrivo del freddo come cura preventiva. Questo perché attraverso i suoi componenti spinge e amplifica i meccanismi di difesa naturali.

Come si usa Immunilflor

L’assunzione regolare di Immunilflor prevede una capsula al giorno, da prendere con abbondante acqua. Questo integratore va assunto al mattino a stomaco vuoto. È consigliato l’uso prolungato durante l’intera stagione invernale.

Controindicazioni

Non vi sono moltissime controindicazioni, in quanto si tratta di un integratore naturale, ma vi sono delle accortezze da seguire e alcuni periodi della vita in cui non si deve assumere Immunilflor. Vediamo nello specifico:

  • L’integratore va tenuto lontano dalla portata dei bambini che abbiano meno di tre anni.
  • Non assumere Immunilflor oltre la dose giornaliera
  • L’integratore non deve essere considerato come sostituto completo di una dieta o uno stile di vita sano.
  • Non va assunto durante la gravidanza.

Infine, come ultimo consiglio, c’è quello di tenere il prodotto in luogo fresco e asciutto, ovvero che non entri in contatto con qualsiasi fonte di calore o di umidità.