Benessere Oggi nasce con lo scopo di raccogliere e diffondere tutti i più conosciuti rimedi naturali ai mali più comuni e di rinverdire i fasti della medicina popolare, che è sopravissuta fino a pochi anni fa, prima di essere completamente soppiantata da quella ufficiale.

Camomilla rimedi naturali

Ad un certo punto della storia dell’uomo, i segreti popolari che si sono tramandati di generazione in generazione, hanno subito uno stop. C’è un’intera generazione di persone, a cui non sono stati tramandati questi segreti. Qualcuno ha smesso (o è stato messo nelle condizioni di smettere, quasi per vergogna) di insegnare ai figli quello che i suoi genitori gli avevano tramandato e cosi un intero patrimonio familiare e popolare ha seriamente rischiato di andare perduto. Quando l’uomo ha abbandonato le campagne per trasferirsi a vivere in città, gli sono venute a mancare tutte le “materie prime” fornite dalla natura, che servivano per la preparazione dei rimedi utili a guarire dai malanni più comuni. Avrebbe potuto procurarsi queste materie, ma il cambio dello stile di vita ha portato l’uomo a curare tosse, raffreddori, geloni, ustioni, graffi, punture d’insetti con creme e pillole non naturali. In queste condizioni si è interrotta la trasmissione di informazioni da una generazione all’altra e si è creato un vuoto conoscitivo. Oggi avvertiamo questo vuoto, ogni volta che sentiamo parlare di “rimedi naturali”. Nell’ultimo decennio c’è stata la consapevole richiesta di un ritorno al passato. Cibi industriali scadenti, una vita poco salutare, abuso di medicinali per ogni tipo di dolore hanno portato un indebolimento dell’uomo che oggi sente il bisogno di riscoprire le vecchie e sane abitudini di un tempo.

Internet in questo senso è molto utile, perchè permette di avere accesso ad una enorme quantità di informazioni e riempire questo vuoto. Il web è pieno di siti sul benessere che spiegano dettagliatamente come curarsi con rimedi naturali. Ma creme, infusi, decotti vanno preparati e per pigrizia o mancanza di tempo, spesso ci si limita alla sola lettura, diventando esperti di “cure naturali” senza averne mai preparata una!

Per portare a compimento questo progetto e riproporre uno stile di vita che porti ad un sano benessere, oggi è necessario dare uno sguardo al passato, senza andare troppo lontano. Le vecchie abitudini a qualcuno potranno sembrare strane e pittoresche, ma quando oggi ci vengono raccontate le storie degli ultracentenari, qual è il filo comune denominatore che li accomuna, se non quello di aver vissuto una vita sana a contatto con la natura?